Che fine fa l\'8 per mille

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Che fine fa l'8 per mille

Messaggio Da Jo Acier il Lun Ago 04, 2008 5:04 pm

L'avrei postato nel Castello se fosse stato aperto, ma vista la gravità dell'argomento lo faccio qui.
Dal seguente articolo si evince come la chiesa cattolica si becchi ogni anno un miliardo di € anticipato al 90% dallo stato, mentre gli altri li prendono dopo 3 anni. Di questo miliardo, il 20% va in opere di carità (una parte minima nel terzo mondo), il 35% per pagare gli stipendi ai preti e il rimanente mezzo miliardo per non bene identificate «esigenze di culto», «catechesi» e «gestione del patrimonio immobiliare». Inoltre una buona parte dell' 8x1000 statale finisce anch'esso per conservazione di edifici storici ecclesiastici (chiese e palazzi).
Alla fin fine il 90% del reddito totale entra nelle tasche della chiesa cattolica, anche grazie al fatto che solo il 40% dei contribuenti decide a chi destinarli e il resto viene redistribuito dallo stato per la maggior parte a chi sappiamo.
Dove e come vengono spesi poi è un'altra bella storia.
Io da alcuni anni, resomi conto della questione li destino ai valdesi, i cui slogan degli ultimi due anni mi sono piaciuti alquanto: "Un pozzo d'acqua per vivere e un profilattico per non morire" e "Non un euro per le opere di culto".


Ultima modifica di Jo Acier il Lun Ago 04, 2008 5:05 pm, modificato 1 volta

Jo Acier

Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 03.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Zackk il Lun Ago 04, 2008 5:04 pm

E io che speravo li spendessero in medicine...

Zackk

Maschile Numero di messaggi : 245
Età : 51
Località : Somewhere over the rainbow
Umore : Molesto
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Mauer il Lun Ago 04, 2008 5:07 pm

La suddivisione non é roba nuova e tutte le volte che la leggo penso al papa che passeggia per I giardini vaticani compiacendosi della coglionaggine di chi pensa di fare del bene destinando il contributo alla chiesa.
Non sapevo peró del trattamento preferenziale circa l´anticipo, hai una fonte per favore?

Mauer
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 742
Età : 43
Umore : Fetente
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Jo Acier il Lun Ago 04, 2008 5:11 pm

La fonte è l'articolo linkato.

Jo Acier

Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 03.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Attilino il Lun Ago 04, 2008 5:11 pm

"Focalizziamoli".

Attilino

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 30.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Mauer il Lun Ago 04, 2008 5:12 pm

Jo Acier ha scritto:La fonte è l'articolo linkato.
L´articolo l´ho visto, intendevo una fonte alla legge o al principio che sta dietro la disparitá di trattamento.
A naso credo sia dovuto al fatto che l´8 per 1000 avrebbe dovuto pagare gli stipendi dei preti.

Mauer
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 742
Età : 43
Umore : Fetente
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Jo Acier il Lun Ago 04, 2008 5:17 pm

E pensare che quando nacque l’8x1000, la sua funzione era quella di sostituire la congrua per il pagamento dello stipendio ai sacerdoti. Lo Stato era anche disposto a mettere di tasca propria il denaro necessario per arrivare alla cifra di 407 milioni di euro nel caso i fondi fossero risultati insufficienti. Oggi gli stipendi dei preti rappresentano un terzo dell’8x1000 che va alla Chiesa, ma nessuno ha mai osato mettere in discussione la cifra, nemmeno la commissione bilaterale italo-vaticana che aveva il compito di rivedere le quote nel caso il gettito fosse stato eccessivo.

Jo Acier

Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 03.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Mauer il Lun Ago 04, 2008 5:20 pm

Ma mi esprimo a rumori gutturali? Ho chiesto se hai una fonte, uno straccio di fonte che spieghi per quale motivo il Vaticano si becchi l´8 x 1000 "anticipato al 90% dallo stato, mentre gli altri li prendono dopo 3 anni"?
Hai una fonte, bene ti ringrazio :D
Se invece devi continuare a menare il can per l´aia perche´non capisci una semplice domanda, prego accomodati affanculo.

Mauer
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 742
Età : 43
Umore : Fetente
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Attilino il Lun Ago 04, 2008 5:23 pm

ma che ti ha fatto beppe, mauer?

:adolf: :rotfl:

Attilino

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 30.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Mauer il Lun Ago 04, 2008 5:24 pm

Nulla, mi sta pure simpatico. Non sopporto i dialoghi tra sordi quando sono pure farciti da rispostine con tono "eh che domande del cazzo, sta tutto scritto :teach: " .

Mauer
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 742
Età : 43
Umore : Fetente
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Attilino il Lun Ago 04, 2008 5:28 pm

Comunque il problema è un altro.

La impossibilità intrinseca, strutturale, dello stato italiano, di divincolarsi dalle dinamiche di appoggio reciproco tra lo stato sovrano italiano e lo stato sovrano vaticano.

Questo rende impossibile il veder venire meno la possibilità di avere uno stato laico, ma che laico lo sia davvero.
E siccome il vaticano è uno stato sovrano, il che coincide con interessi economici prima di qualunque altro, non è ammissibile che lo stato italiano debba accollarsi l'onere di mantenere le finanze di uno stato estero, che peraltro non ne dovrebbe, teoricamente avere bisogno.

Perchè questo cordone ombelicale che alimenta il vaticano è cosi tremendamente impossibile da recidere?

Attilino

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 30.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Jo Acier il Lun Ago 04, 2008 5:46 pm

Mauer ha scritto:Nulla, mi sta pure simpatico. Non sopporto i dialoghi tra sordi quando sono pure farciti da rispostine con tono "eh che domande del cazzo, sta tutto scritto :teach: " .

Sta scritto quello che a te pareva "a naso". Te l'ho evidenziato perchè ti pareva il giusto e forse ti era sfuggito.
Per approfondire tu hai le mie stesse chanches: Google e un po' di tempo. Non penserai mica che prima di postare qualcosa su un forum passo in rassegna tutto ciò che esiste sull'argomento, no?

Jo Acier

Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 03.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Mauer il Lun Ago 04, 2008 7:34 pm

Ma non potevi dirlo subito che non avevi un link perdio?
Tu posti sull´argomento, prima di considerare google chiedo a te.
Se mi rispondi subito : "non ho link/non ho approfondito" mi risparmio mezzo pomeriggio di botta-risposta senza nessun senso.

Mauer
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 742
Età : 43
Umore : Fetente
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da OrangE il Mar Ago 05, 2008 5:25 pm

La commercialista si era azzardata a chiedermi: "allora, ce la mettiamo la spunta sulla casellina dell'8 per mille??"

":|:"

"ah... ehm.. no?"

":|: no."

"ehm.. ok come non detto"

OrangE

Numero di messaggi : 468
Umore : Temi tu la morte?
Data d'iscrizione : 26.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Freedom of Choice il Mar Ago 05, 2008 5:30 pm

Mauer ha scritto:Ma non potevi dirlo subito che non avevi un link perdio?
Tu posti sull´argomento, prima di considerare google chiedo a te.
Se mi rispondi subito : "non ho link/non ho approfondito" mi risparmio mezzo pomeriggio di botta-risposta senza nessun senso.

Mauer ultimamente è un pò mestruato, che dolce. :*


Ultima modifica di Freedom of Choice il Mar Ago 05, 2008 8:34 pm, modificato 1 volta

Freedom of Choice

Numero di messaggi : 521
Data d'iscrizione : 26.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Jo Acier il Mar Ago 05, 2008 6:26 pm

OrangE ha scritto:La commercialista si era azzardata a chiedermi: "allora, ce la mettiamo la spunta sulla casellina dell'8 per mille??"

":|:"

"ah... ehm.. no?"

":|: no."

"ehm.. ok come non detto"

Bravo. Così, se non ho capito male il meccanismo, se lo sono beccato i preti. :orangeapproved:

Jo Acier

Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 03.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Jo Acier il Mar Ago 05, 2008 6:29 pm

Freedom of Choice ha scritto:
Mauer ha scritto:Ma non potevi dirlo subito che non avevi un link perdio?
Tu posti sull´argomento, prima di considerare google chiedo a te.
Se mi rispondi subito : "non ho link/non ho approfondito" mi risparmio mezzo pomeriggio di botta-risposta senza nessun senso.

Mauer ultimamente è un pò mestruato, che dolce. :*

Che poi gliel'avevo detto subito che la mia fonte era l'articolo.
"Sì, ma una fonte più fonte... rabbit "

Jo Acier

Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 03.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Mauer il Mar Ago 05, 2008 7:55 pm

Ma perché mi vuoi fare incazzare di brutto? Mi sembra talmente chiaro quello che ho scritto che non puoi che essere in malafede.
Ti ho chiesto se hai una fonte per quel particolare, l´anticipo, ti ho anche specificato che la suddivisione mi era giá nota (praticamente tutto l´articolo verte sulla suddivisione ma questo é un dettaglio).
Tu per tutta risposta "L´articolo rabbit".
Ti dico, va bene l´articolo, hai mica una fonte piú precisa? E tu :"L´articolo rabbit" come un mongoloide del cazzo.
Lo ripeto per la terza volta che cerco un link piú preciso "Cerca con google rabbit" Ancora piú mongoloide diocaro.
Ora che te l´ho spiegato 5 volte lo capisci che bastava dire subito che non avevi uno straccio di fonte per quel particolare e ci risparmiavamo tu la figura del coglione e io quella dell´isterico?
Vuoi andare avanti?

Mauer
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 742
Età : 43
Umore : Fetente
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Mauer il Mar Ago 05, 2008 7:59 pm

Freedom of Choice ha scritto:
Mauer ultimamente è un pò mestruato, che dolce. :*

Senti Foc, a te fanno incazzare quelli che si inventano una vita splendida? A me fanno incazzare quelli che fanno o sono idioti e portano avanti le discussioni sul NULLA, giusto perché non capiscono/vogliono capire un cazzo.

Mauer
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 742
Età : 43
Umore : Fetente
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da OrangE il Mar Ago 05, 2008 8:13 pm

Jo Acier ha scritto:
OrangE ha scritto:La commercialista si era azzardata a chiedermi: "allora, ce la mettiamo la spunta sulla casellina dell'8 per mille??"

":|:"

"ah... ehm.. no?"

":|: no."

"ehm.. ok come non detto"

Bravo. Così, se non ho capito male il meccanismo, se lo sono beccato i preti. :orangeapproved:

No, no non hai capito. O forse mi sono spiegato male, ho semplificato il discorso.

L'8 per mille puoi scegliere a chi destinarlo. E' prassi comune del commercialista (presumo) chiedere se lo si vuole destinare per intero alla chiesa cattolica, allo Stato o lasciare in bianco. (Chi vuole destinarlo a: -Unione Chiese cristiane avventiste del 7° giorno, Assemblee di Dio in Italia, Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi, Chiesa Evangelica Luterana in Italia, Unione Comunità Ebraiche Italiane- è una minoranza e di solito lo specifica esplicitamente).

Ciò che ho fatto io è stato destinarlo per intero allo Stato. Chi lascia in bianco favorisce la Chiesa. Almeno così mi ha spiegato il commercialista.

OrangE

Numero di messaggi : 468
Umore : Temi tu la morte?
Data d'iscrizione : 26.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Freedom of Choice il Mar Ago 05, 2008 8:33 pm

Mauer ha scritto:
Senti Foc, a te fanno incazzare quelli che si inventano una vita splendida? A me fanno incazzare quelli che fanno o sono idioti e portano avanti le discussioni sul NULLA, giusto perché non capiscono/vogliono capire un cazzo.

Mauer sul serio, calma.
Il mio era un reply assolutamente scherzoso, l'ho persino accompagnato con uno smile per renderlo ancora più chiaro; e te ora stai cominciando a mangiare la faccia pure a me.
Relax, dai. :D

PS E occhio a non pasticciare coi tastini, che invece di rispondermi avevi editato il mio reply. :p

Freedom of Choice

Numero di messaggi : 521
Data d'iscrizione : 26.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Mauer il Mar Ago 05, 2008 8:49 pm

Freedom of Choice ha scritto:
Mauer ha scritto:
Senti Foc, a te fanno incazzare quelli che si inventano una vita splendida? A me fanno incazzare quelli che fanno o sono idioti e portano avanti le discussioni sul NULLA, giusto perché non capiscono/vogliono capire un cazzo.

Mauer sul serio, calma.
Il mio era un reply assolutamente scherzoso, l'ho persino accompagnato con uno smile per renderlo ancora più chiaro; e te ora stai cominciando a mangiare la faccia pure a me.
Relax, dai. :D

PS E occhio a non pasticciare coi tastini, che invece di rispondermi avevi editato il mio reply. :p
Nono, non ti sto mangiando la faccia tranquillo, avrai notato peró che il tuo reply é stato usato come sponda per affibbiarmi un bel dentone, che non ho gradito per un cazzo.
Ora, non capisco perché dai dell´isterico a me, rileggiti i nostri botta e risposta, ho fatto i primi due reply in maniera civilissima ed educatissima, chiedendo PER FAVORE maggiori informazioni. Il terzo reply era gia´piú sarcastico, sebben esplicativo, ho sempre solo ottenuto risposte ottuse. Ti pare tanto strano che mi incazzi?

P.S.
Avevo cliccato su "quote" ed ha fatto un bordello replicando i reply (bleargh) ed editando il tuo :mumble:

Mauer
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 742
Età : 43
Umore : Fetente
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da The Magnificent il Mar Ago 05, 2008 8:55 pm

Mauer, la soluzione di tutta la diatriba è eliminare il problema al suo nocciolo.

Perché non fai una gita in vaticano a dar dimostrazioni di arti marziali? :asd:

The Magnificent

Maschile Numero di messaggi : 138
Età : 36
Località : Biella, Monza e gli anelli di saturno
Data d'iscrizione : 30.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Mauer il Mar Ago 05, 2008 8:56 pm

Sarei disposto a mettermi il sottanone pur di poterlo fare :asd:

Mauer
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 742
Età : 43
Umore : Fetente
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Freedom of Choice il Mar Ago 05, 2008 8:57 pm

The Magnificent ha scritto:Perché non fai una gita in vaticano a dar dimostrazioni di arti marziali? :asd:

Oddio, che visione.
QUANTO pagherei per vedere sullo stesso ring lui e Benedetto XVI?

Freedom of Choice

Numero di messaggi : 521
Data d'iscrizione : 26.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Mauer il Mar Ago 05, 2008 8:58 pm

Si vabbé ma quello hai superpoteri di palpatine :afraid:

Mauer
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 742
Età : 43
Umore : Fetente
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da OrangE il Mar Ago 05, 2008 9:06 pm

Darth Pope vs Obi Wan Mauer

:sbav:

OrangE

Numero di messaggi : 468
Umore : Temi tu la morte?
Data d'iscrizione : 26.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Adrian il Mer Ago 06, 2008 3:10 pm

Comunque...
A decorrere dall’anno finanziario 1990 una quota pari all’otto per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche, liquidata dagli uffici sulla base delle dichiarazioni annuali, è destinata, in parte, a scopi di interesse sociale o di carattere umanitario a diretta gestione statale e, in parte, a scopi di carattere religioso a diretta gestione della Chiesa cattolica.

Le destinazioni di cui al comma precedente vengono stabilite sulla base delle scelte espresse dai contribuenti in sede di dichiarazione annuale dei redditi. In caso di scelte non espresse da parte dei contribuenti, la destinazione si stabilisce in proporzione alle scelte espresse.

Per gli anni finanziari 1990, 1991 e 1992 lo Stato corrisponde, entro il mese di marzo di ciascun anno, alla Conferenza episcopale italiana, a titolo di anticipo e salvo conguaglio complessivo entro il mese di giugno 1996, una somma pari al contributo alla stessa corrisposto nell’anno 1989, a norma dell’articolo 50.

A decorrere dall’anno finanziario 1993, lo Stato corrisponde annualmente, entro il mese di giugno, alla Conferenza episcopale italiana, a titolo di anticipo e salvo conguaglio entro il mese di gennaio del terzo periodo d’imposta successivo, una somma calcolata sull’importo liquidato dagli uffici sulla base delle dichiarazioni annuali relative al terzo periodo d’imposta precedente con destinazione alla Chiesa cattolica.
Legge 222/1985, art. 47, titolo II

Adrian

Maschile Numero di messaggi : 33
Località : Bari
Occupazione/Hobby : Studente universitario / Marketing Manager
Data d'iscrizione : 30.07.08

Vedere il profilo dell'utente http://www.adventureproductions.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Mauer il Mer Ago 06, 2008 3:57 pm

Adrian ha scritto:Comunque...
A decorrere dall’anno finanziario 1990 una quota pari all’otto per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche, liquidata dagli uffici sulla base delle dichiarazioni annuali, è destinata, in parte, a scopi di interesse sociale o di carattere umanitario a diretta gestione statale e, in parte, a scopi di carattere religioso a diretta gestione della Chiesa cattolica.

Le destinazioni di cui al comma precedente vengono stabilite sulla base delle scelte espresse dai contribuenti in sede di dichiarazione annuale dei redditi. In caso di scelte non espresse da parte dei contribuenti, la destinazione si stabilisce in proporzione alle scelte espresse.

Per gli anni finanziari 1990, 1991 e 1992 lo Stato corrisponde, entro il mese di marzo di ciascun anno, alla Conferenza episcopale italiana, a titolo di anticipo e salvo conguaglio complessivo entro il mese di giugno 1996, una somma pari al contributo alla stessa corrisposto nell’anno 1989, a norma dell’articolo 50.

A decorrere dall’anno finanziario 1993, lo Stato corrisponde annualmente, entro il mese di giugno, alla Conferenza episcopale italiana, a titolo di anticipo e salvo conguaglio entro il mese di gennaio del terzo periodo d’imposta successivo, una somma calcolata sull’importo liquidato dagli uffici sulla base delle dichiarazioni annuali relative al terzo periodo d’imposta precedente con destinazione alla Chiesa cattolica.
Legge 222/1985, art. 47, titolo II

:lode: :lode: :lode:
Sto leggendo e non mi é chiaro per quale cazzo di motivo lo Stato italiano, LAICO, dovrebbe sostenere i preti con l´8 x 1000.
Ancor meno capisco per quale cazzo di motivo al Vaticano si ricnosce pure il gran favore dell´anticipo, puttanalamaiala.

Mauer
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 742
Età : 43
Umore : Fetente
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Attilino il Mer Ago 06, 2008 4:11 pm

nessuno impone alcuna volontà ai cittadini e allo stato italiano.

il vaticano è neutrale e non pretende niente da nessuno.

:gu:

Attilino

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 30.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che fine fa l\'8 per mille

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum