Bas rutten e nuove concezioni del dolore.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bas rutten e nuove concezioni del dolore.

Messaggio Da Nobu il Dom Set 06, 2009 2:46 am

Magari mauer lo conoscerà già ma mi pareva giusto postarlo pure qua
http://www.youtube.com/watch?v=D3K-mrlYG7Y (c'è l' embed su sto forum?)
cazzo :afraid:

Nobu

Numero di messaggi : 38
Data d'iscrizione : 04.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bas rutten e nuove concezioni del dolore.

Messaggio Da Mauer il Dom Set 06, 2009 7:07 am

Effigurati se non lo conoscevo :asd:
Cedi se trovi la bibbia "Bas Rutten's BIG DVDs of Combat"
avatar
Mauer
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 742
Età : 43
Umore : Fetente
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bas rutten e nuove concezioni del dolore.

Messaggio Da OrangE il Dom Set 06, 2009 8:43 am

Mauer ha scritto:Effigurati se non lo conoscevo :asd:
Giuro che ogni tanto quando non riesco a ricordare la tua faccia mi sovviene quella di Bas.
avatar
OrangE

Numero di messaggi : 468
Umore : Temi tu la morte?
Data d'iscrizione : 26.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bas rutten e nuove concezioni del dolore.

Messaggio Da Mauer il Dom Set 06, 2009 8:55 am

Adulatore :asd:
avatar
Mauer
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 742
Età : 43
Umore : Fetente
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bas rutten e nuove concezioni del dolore.

Messaggio Da Freedom of Choice il Dom Set 06, 2009 12:33 pm

A proposito di ste cose, mi son letto il thread su Agorà di cui mi avevi parlato su TS, quello su Bruce Lee.
Spettacolare l'idiota che arriva e sentenzia che "più grosso sei meno TECNICA hai" :rotfl:
avatar
Freedom of Choice

Numero di messaggi : 521
Data d'iscrizione : 26.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bas rutten e nuove concezioni del dolore.

Messaggio Da Niymiae il Dom Set 06, 2009 3:24 pm

Io per i DVD volendo ho tutte quante le iso, se qualcuno li vuole..
avatar
Niymiae

Maschile Numero di messaggi : 331
Età : 32
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Proudly Geek
Umore : while(true) do_smile();
Data d'iscrizione : 27.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bas rutten e nuove concezioni del dolore.

Messaggio Da Freedom of Choice il Dom Set 06, 2009 3:48 pm

Io sto per insegnare "nuove concezioni del dolore" alla mia Segreteria Studenti, porca puttana eva maiala impestata lurida.
avatar
Freedom of Choice

Numero di messaggi : 521
Data d'iscrizione : 26.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bas rutten e nuove concezioni del dolore.

Messaggio Da iroel il Mar Set 08, 2009 3:31 am

Mi sembra che questo metodo abbia un discreto difetto, correggettimi se sbaglio:

serve esser grossi

iroel

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 08.09.09

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bas rutten e nuove concezioni del dolore.

Messaggio Da Mauer il Mar Set 08, 2009 8:36 am

Hmmm Iro detto tra noi, una certa prestanza fisica aiuta con tutti i metodi di autodifesa.
Liquidarlo con un solo giudizio È però restrittivo : vi sono diverse tecniche che sono efficaci anche se portate in svantaggio di massa (leve e colpi a gola/palle p.es.).
La cosa però fondamentale, che è anche l'aspetto più importante del Krav Maga, è l'attitudine mentale che cercano di insegnare : mai arrendersi, mai essere la vittima, nulla funziona al 100% ma prender calci in culo per prendere calci tanto vale provare tutto.
avatar
Mauer
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 742
Età : 43
Umore : Fetente
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bas rutten e nuove concezioni del dolore.

Messaggio Da Queen il Mar Set 08, 2009 1:34 pm

Nella mia piccola esperienza sul tatami un particolare l'ho capito subito: se sei una pulce rachitica e gli altri delle rocce granitiche dovrai impegnarti su aspetti differenti dalla forza fisica.
Lapalissiano dite? Certo per me ma non per tutti. Ho visto un ometto che pareva una radiografia cercare di buttare a terra un Mauer spingendo con tutta forza e saltandogli intorno come un cane davanti ad una ciotola di cibo.
Tra l'altro nel jujutsu ci sono tecniche basate su leve articolari che non richiedono l'uso della massa muscolare e permettono anche di sfruttare la forza dell'avversario a proprio favore.
Intestardirsi sulle missioni impossibili ti porta a non vedere i tuoi punti di forza e a non svilupparli. Secondo me sul tatami -e in qualsiasi disciplina o sport- è fondamentale capirsi. Focalizzare i punti su cui lavorare, trovare una propria dimensione, un proprio modo di muoversi e cercare con il tempo di smussare i lati deboli. Senza dimenticare l'approccio mentale.
avatar
Queen

Numero di messaggi : 168
Località : Via Paolo Fabbri 43
Umore : Sturm und Drang
Data d'iscrizione : 27.08.09

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bas rutten e nuove concezioni del dolore.

Messaggio Da Mauer il Mar Set 08, 2009 1:43 pm

Beh Queen il tuo ragionamento è la base del BJJ, non proprio banale quindi. Se vuoi pomparti l'ego leggi qua : http://www.gracieacademy.com/academy.asp

Concordo quindi su tutta la linea, riportando nuovamente degli esempi storici a confroto della teoria.
Bruce Lee stesso sottolineava l'importanza di trasformare i propri punti deboli in punti di forza (altro che smussare :asd: ).
Bas, come ho accennato nell'altro 3d, ha saputo diventare un grappler FENOMENALE dopo che entrò in Pancrase con un background da striker puro.

In sostanza dunque, per vincere nella lotta è importantissimo conoscere se stessi (questo pensiero viene riportato in tutte le salse in oriente, sia nel bushido che nello zen), i propri limiti e quelli dell'avversario.
Ancora più importante è però la determinazione, ovvero quell'aspetto della mentalità al quale qui sopra ho accennato.
Un lottatore povero di tecnica ma ricco di determinazione ha maggiori chance di un perfetto tecnico privo di spirito.

Se un avversario è focalizzato, determinato assolutamente e mortalmente a morderti il naso, non importa cosa tu faccia per impedirlo esso riuscirà nel suo intento. (semicit.)
avatar
Mauer
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 742
Età : 43
Umore : Fetente
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bas rutten e nuove concezioni del dolore.

Messaggio Da Queen il Mar Set 08, 2009 1:48 pm

Non mi stuzzicare più con Gracie che non l'ho trovato qui in terra africana. E avrei voglia di provarlo, tanta voglia.
avatar
Queen

Numero di messaggi : 168
Località : Via Paolo Fabbri 43
Umore : Sturm und Drang
Data d'iscrizione : 27.08.09

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bas rutten e nuove concezioni del dolore.

Messaggio Da Mauer il Mar Set 08, 2009 1:51 pm

Queen ha scritto: E avrei voglia di provarlo, tanta voglia.

:mmh:


Vabbè cazzate a parte, BJJ è piuttosto diffuso, manco lo trovi in città vicine?
avatar
Mauer
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 742
Età : 43
Umore : Fetente
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bas rutten e nuove concezioni del dolore.

Messaggio Da Mauer il Mar Set 08, 2009 1:57 pm

Approfitto del 3d in odore MMA per due info.
1- chi avesse il satellite e prendesse DSF (canale sportivo tedesco) non si perda l'appuntamento sabato 26 settembre dalle 23.00 in poi con UFC 103 trasmesso in chiaro.
Franklin Vs Belfor
CroCop Vs Santos

2- votate i vostri favoriti per le nomination in MMA Awards, evento in collaborazione con Fighters only : www.worldmmaawards.com
avatar
Mauer
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 742
Età : 43
Umore : Fetente
Data d'iscrizione : 28.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bas rutten e nuove concezioni del dolore.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum